Venezia da Vivere

Storia, arte e cultura: a Venezia i luoghi dell’arte riaprono al pubblico con mostre e iniziative da vivere insieme.

Le Gallerie dell’Accademia

Facciata esterna Gallerie dell’Accademia

Le Gallerie dell’Accademia di Venezia riaprono in tutta sicurezza 

Nell’ambito dell’iniziativa Un capolavoro per Venezia  – che intende offrire al pubblico la possibilità di godere la visione di dipinti provenienti dai maggiori musei internazionali, nei giorni feriali da lunedì 8 febbraio fino al 21 febbraio 2021, è in mostra la tela della Sacra Conversazione con i santi Caterina e Tommaso, magnifico esempio della maestria pittorica di Lorenzo Lotto, opera arrivata a metà ottobre scorso dal Kunsthistorisches Museum di Vienna.

Le Gallerie dell’Accademia

Il lunedì dalle ore 8:15 alle ore 14:15

Dal martedì al venerdì dalle ore 8:15 alle ore 19:15

www.gallerieaccademia.it

Le Stanze del Vetro alla Fondazione Giorgio Cini

Le Stanze del Vetro riaprono al pubblico dal vivo e gratuitamente sull’isola di San Giorgio con l’installazione monumentale Laguna Murano Chandelier dell’artista americano Dale Chihuly, nel cui ambito vengono  esposte anche gigantesche opere scultoree realizzate dai noti Maestri del vetro muranese:  Lino Tagliapietra e Pino Signoretto

L’installazione, parte del progetto “Venezia e lo Studio Glass Americano” di Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung è esposta fino al 12 marzo 2021 nella Sala Carnelutti della Fondazione Giorgio Cini sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle ore 18.

Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

2 febbraio – 12 marzo 2021

www.cini.it

Il Museo di Palazzo Grimani

Riapre anche Palazzo Grimani, gioiello unico della Venezia Nascosta,

Grazie anche al lavoro di restauro e valorizzazione da parte di Venetian Heritage,  dal 3 febbraio e fino al 30 maggio 2021 sarà eccezionalmente possibile ammirare la collezione di sculture classiche di Giovanni Grimani nuovamente esposta,  dopo quattro secoli, negli spazi originali di questa magnifica dimora aristocratica, secondo il  progetto espositivo Domus Grimani 1594 – 2019. La collezione statuaria fu infatti trasferita nel 1594 nell’antisala della Biblioteca Marciana, dove ritornerà dopo il 30 maggio 2021.

Si tratta di un evento irripetibile e Palazzo Grimani è una delle cose assolutamente imperdibili da fare a Venezia 

La collezione di sculture classiche a palazzo dopo quattro secoli

Santa Maria Formosa, Ruga Giuffa, Castello 4858

Apertura al pubblico : mercoledì, giovedì, venerdì dalle 10 alle 19 ( ultimo ingresso ore 18.30)

Museo: +39 041 241 15 07

Prenotazioni: +39 041 5200345

Palazzo Grassi

Le porte di Palazzo Grassi riaprono gratuitamente tutti i giovedì e venerdì dalle 10 alle 19 da giovedì 11 febbraio a venerdì 26 febbraio 2021, per permettere a chiunque di ammirare le fotografie dell’Occhio del secolo, così come veniva soprannominato Henri Cartier-Bresson.

In parallelo Palazzo Grassi ospita la monografica dedicata alle fotografie di Youssef Nabil dal titolo “Youssef Nabil. Once Upon a Dream”, a cura di Matthieu Humery e Jean-Jacques Aillagon.

Nelle sale del secondo piano il visitatore ripercorre la carriera del fotografo egiziano, dai suoi primi lavori fino alle opere più recenti.

Campo San Samuele 3231

Tutti i giovedì e venerdì dalle 10 alle 19

www.palazzograssi.it 

La Collezione Peggy Guggenheim

Da giovedì 11 febbraio 2021 la Collezione Peggy Guggenheim –  arte moderna e contemporanea – riapre al pubblico tutti i giovedì e venerdì dalle 10 alle ore 18 con prenotazione obbligatoria sul sito guggenheim-venice.it.

Il biglietto può essere acquistato esclusivamente online. I soci e i visitatori che hanno diritto all’ingresso gratuito potranno prenotare il proprio ingresso scrivendo a prenotazioni@guggenheim-venice.it specificando giorno e fascia oraria.

Anche il Museum Shop esterno sarà aperto il giovedì, il venerdì e il sabato negli stessi orari del museo.

La Fondazione Querini Stampalia

Il Museo di Palazzo Querini, il Giardino e l’Area Scarpa, e la Collezione Intesa Sanpaolo della Fondazione Querini Stampalia sono di nuovo pronti ad accoglierci a partire da martedì 9 febbraio 2021, da martedì a venerdì dalle 14 alle ore 18, solo su prenotazione e con biglietto ridotto.

Fino al 2 maggio 2021 si ha accesso alla mostra documentaria C’era una volta la peste. Venezia e le misure di contenimento del morbo tra ‘500 e ‘600, allestita nella Biblioteca, alla quale però si accede solo se utenti iscritti e su prenotazione

da martedì a venerdì dalle 14 alle 18

Campo Santa Maria Formosa 5252

www.querinistampalia.org

La Fondazione Bevilacqua La Masa

Ritorna Vetrine accese. Gli artisti degli atelier in Piazza San Marco il progetto di allestimento delle quattro vetrine della Galleria di Piazza San Marco affacciate in Seconda Calle de l’Ascension, allestite con alcune opere pensate appositamente dagli artisti emergenti selezionati dall’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa.

Una iniziativa nata nel 1901 con lo scopo di promuovere ed offrire visibilità a giovani artisti  contemporanei provenienti da tutto il mondo.

Per i prossimi tre mesi gruppi di quattro artisti si alterneranno per creare ciascuno una vetrina, spaziando dalla fotografia, video, pittura alla stampa.

Dopo Rèmi Deymier, Giuseppe Di Liberto, Sara Manzan e Edoardo Ongarato che hanno esposto le loro opere dal 27 gennaio al 14 febbraio, seguiranno:

– da mercoledì 17 febbraio a domenica 7 marzo con Giacomo Bianco, Francesco Casati, Giulia Deganello, Jingge Dong

– da mercoledì 10 marzo a domenica 28 marzo con Bruno Fantelli, Stefano Cescon, Federica Zanlucchi, Alessandro Zonta

– da mercoledì 31 marzo a domenica 18 aprile con Simone Carraro, Della Corna Elena, Angela Grigolato

I Musei Civici

Riaprono Palazzo Ducale e Museo Correr

Palazzo Ducale
Museo Correr

Palazzo Ducale:   con orario 11-19. 

Museo Correr: con orario 12-18. 

A marzo sarà la volta del Museo del vetro di Murano, della Galleria internazionale d’arte moderna di Ca’ Pesaro e il Museo di Storia Naturale Giancarlo Ligabue. www.visitmuve.it

Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro

La Galleria Giorgio Franchetti riapre ogni mercoledì, giovedì e venerdì con orario 9 – 13:30.  www.cadoro.org

Il Negozio Olivetti in Piazza San Marco disegnato da Carlo Scarpa

Il Negozio Olivetti, capolavoro di architettura e design di Carlo Scarpa, è un’esperienza immersiva nel genio di un architetto unico al mondo, e grazie al FAI torna a essere visitabile sotto i portici delle Procuratie di Piazza San Marco.

Negozio Olivetti di Carlo Scarpa

Piazza San Marco  101, Venezia

041 5228387

fainegoziolivetti@fondoambiente.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.